9091980174_140d0888c8_b

Il  sambuco è una pianta molto comune nella nostra regione, a maggio è nella sua più totale fioritura ed oltre ad essere una bellissima pianta ornamentale ha anche numorose proprietà curative.

Dai fiori se ne ricava un infuso utilizzato nella medicina tradizionale popolare  per migliorare la circolazione sanguigna o anche anche come rapido sollievo per le scottature, mentre negli uomini veniva utilizzata come impacco per alleggerire i fastidi alla schiena.

Oggi spesso, i fiori vengono utilizzati come tisana per curare raffreddori stagionali.

Mia madre  ieri mattina è rientrata a casa con un cesto pieno di Fiori di Sambuco. Incuriosita ho fatto un po di ricerche su come utilizzare i fiori di Sambuco in cucina e ho scoperto che i fiori vengono utilizzati in svariate ricette dalle frittelle al profumo di sambuco agli  sciroppi alle torte fino alle marmellate, inoltre ho scoperto delle deliziose crespelle e focacce.

Essendo un’amante della cucina salata ed essendo questo periodo di prime cenette all’aperto ho deciso di  reinterpretato una ricetta  calabrese utilissima in questo periodo da far assaggiare ai miei ospiti; LA FOCACCIA AI FIORI DI SAMBUCO

17820784_10213174918590823_333030832_n

E’ molto semplice da fare, bastano pochi ingredienti:

300gr. di Farina di Semola

200gr di Latte

30gr di Olio di Oliva

1 cubetto di lievito

mezzo cucchiaino di sale

1 manciata di fiori di Sambuco

Il procedimento è facilissimo.

Sciogliete il lievito nel latte, aggiungete la semola, impastate aggiungendo l’olio e il sale. Uscirà un panetto morbidissimo. Create un buco al centro e inserite i fiori di Sambuco. Impastate per altri 3 minuti.

Lasciate lievitare 1 ora in una ciotola coperta da un canovaccio.

Nel frattempo preparate la teglia, una volta raddoppiato il volume dell’impasto  con le mani unte di olio stendetelo sulla teglia. Ricopritelo e fatelo lievitare nuovamente fino al raddoppio.

17806799_10213174917990808_1812868673_n

Una volta raddoppiato spennellate dell’olio sull’impasto e aggiungete 15 fiori di Sambuco.

Cuocete per 20 minuti a 180 gradi.

Vi ritroverete con una focaccia morbidissima, Io l’ho trovata deliziosa,  soffice e profumata. La preparerò sicuramente per i nostri prossimi picnic, Un consiglio una volta cotta, farcitela con salame o formaggio spalmabile. E’ ottima anche come merenda da portare a scuola per i bambini.

Ottima.

Provatela a fare è squisita e sopratutto fatemi sapere se vi è piaciuta.

 

Leave Your Reply