Domani tutti all’aperto, o almeno si spera, il pic nic è la formula vincente e per il il giorno di pasquetta è il massimo  fa parte della tradizione Italiana.

Non importa se in montagna o al mare l’importante è che sia all’aperto.

fbe7717dbd22b8e5165de57af6bbf3eb

Io ho già organizzato il mio pic nic  con 5 trucchetti per rende il tutto anche un pò bon ton.

1 . Teli e coperte ( fantasia country) si ma senza esagerare nel marcare il territorio, tipo tutto il parco o la spiaggia.

2. Preparo già a casa i panini avvolti nei tovaglioli con dei nastri naturali.

2f9c6a0e05be217795ac94ea1ace7af9

3 . Se optate per la grigliata, organizzatevi perfettamente prima a casa, la carne nei contenitori ermetici già aromatizzata, forchettoni e pinze per girarla, carbonella, vassoi per sistemarla una volta cotta, carta scottex e canovacci.

4.La frutta va offerta già lavata e pronta da consumare.

d7444f973c529dbe317787e5d05c539b

5. Cerco sempre di portare tutto già tagliato e porzionato questo mi consente di apparecchiare sulla nostra coperta country comodamente e in maniera igienica.

241a04607672e9d8fbf4c680b4211591

Organizzate un pò di buona musica, carte da gioco e l’immancabile pallone.

Scarpe comode, leggins e felpe sono d’obbligo!

Voi come organizzate il vostro pic nic?

 

 

1 Comments

  1. No vabeh, ma sono carinissimi! Le foto sono stupende. Io di solito per pic nic di vario genere più che per i panini opto per mega insalate di riso e torte salate!

Leave Your Reply